Seminario di Andrea Biggio

Sabato 21 aprile 2018 Andrea Biggio sarà ospite presso l’Associazione Alma Gaia a S. Marinella (RM) per il seminario:
La Domanda. Collegare il dio che parla dentro di noi e il dio che parla fuori di noi

Un intervento, aperto a tutti, nell’ambito del programma:

Il Codice della Facilità (vedi riquadro a lato)

L’esagramma oggettiva il pensiero inconscio e pertanto porta alla riflessione sulle parti in ombra permettendo di contattare una parte della cultura e dell’esperienza della mente significativa, che altrimenti non sarebbe stata presa in considerazione dal pensiero cosciente. “La ‘via’ dell’uomo virtuoso si dispiega e, al tempo stesso, è nascosta”. Il Commentario a Yi Jing esplicita ciò inequivocabilmente (libro II, parte II, sez.II,cap.6): i mutamenti illuminano il passato e spiegano il futuro. Essi mostrano il nascosto e aprono l’accesso all’oscuro; le cose sono presentate apertamente, ma contengono però oltre a questo un segreto più profondo. L’esagramma è un modo poetico per pensare all’esperienza vissuta. Il saggio cinese, in tal modo, impara dalla consultazione del Libro dei Mutamenti ad apprezzare il campo delle forze in gioco, anche di quelle non giunte a coscienza e che costituiscono il potenziale della situazione.

Domenica 22 aprile Andrea Biggio sarà presente presso Alma Gaia per sedute di consultazione individuale. Telefonare per info e prenotazione.

Il Codice della Facilità
Un programma di formazione sull’I Ching

Corso principale: 5 lezioni teorico-pratiche a cura di Tiziano Mattei e Emanuela Biscarini.

Iscrizioni aperte.

Oltre al seminario di Andrea Biggio, nel corso dell’anno saranno presentati altri interventi a cura di esperti quali Shantena Augusto Sabbadini, Valter Vico, Antonio Solimeno.

Info e iscrizioni: 335.5779671 (Alma Gaia); 329.5678357 (Tiziano Mattei).
In questa pagina le informazioni dettagliate sul corso e sugli altri seminari a tema I Ching.

Annunci